L'archivio di TuttoRaggiolo [clicca qui]
L'Archivio dei Colloqui di Raggiolo [clicca qui]

PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER: [clicca qui]



lunedì 17 settembre 2018

giovedì 30 agosto 2018

SABATO 8 SETTEMBRE - DALL'APPENNINO ALLA MAREMMA PASSANDO PER RAGGIOLO


Raggiolo e la transumanza sono due elementi inscindibili, e questo lo possiamo vedere all’Ecomuseo di Raggiolo, dedicato anche alla Transumanza, in uno spazio rinnovato potete imparare le storie dei Pastori, la loro vita, quali percorsi effettuavano, in quali pascoli del Pratomagno stavano le greggi e che tipo di coltelli erano soliti maneggiare…
Sabato 8 settembre torna la Transumanza Raggiolo, uno dei Borghi più Belli d’Italia. La transumanza vera, fatta dai pastori, da puledri, cavalli e cavalieri, fatta da una settimana di tempo per raggiungere la Maremma, fatta dalla fatica, dalla partenza in settembre e dal ritorno a maggio.
Raggiolo è stato il punto nevralgico per secoli di parte dei percorsi dal Casentino, e lo è ancora di più ora dove il principale sentiero dei Cavalcanti della Tradizione passa proprio dal nostro Borgo, sale fino alla Casetta di Buite e scende a Loro Ciuffenna. Rivivremo questi momenti ormai passati in una giornata dedicata totalmente alla transumanza all’interno del Borgo.
Raggiolo, il Pratomagno, i suoi sentieri e i pastori in cammino, solo questo basta per racchiudere una storia affascinate che si perde nei secoli passati. Oggi possiamo rivivere tutto questo, anche in solitaria, grazie ai sentieri e ai percorsi che passano da Raggiolo. Il percorso della transumanza non è un semplice passaggio, è un cammino che coinvolge tutta la Toscana, comprende luoghi, storie, tradizioni e culture diverse, ma tutte unite da un unico tema. E Raggiolo è il fulcro di tutto questo, per il Pratomagno rappresenta il principale centro di partenza. E non dimentichiamoci che la Signoria di Firenze ha permesso nei secoli passati di affiggere lo stemma dell’Arte della Lana nel palazzo del Signore di Raggiolo (oggi la Chiesa di S. Michele), tutto questo dimostra che Raggiolo è uno dei Borghi più belli d’Italia grazie anche a pecore e pastori.

lunedì 30 luglio 2018

mercoledì 18 luglio 2018

sabato 30 giugno 2018

CATTURA LO SPIRITO DI RAGGIOLO


Una foto, una semplice foto che riesce a vedere al di là dell’immagine scattata. La bravura di un fotografo si riesce a capire da quello che esprime, dalle emozioni che trasmette tramite un semplice scatto.
Raggiolo, uno dei Borghi più Belli d’Italia, ha una grande forza, ha dentro di sé lo spirito del luogo. Qualcosa che non si può vedere, si può solo percepire quando si percorre le vie del Borgo e tramite il quale si capisce l’essenza della cultura e della vita raggiolatta trascorsa fin dal Medioevo.
Ma chi è capace di catturare lo spirito del luogo di Raggiolo? Trasmetterne e condividerne la sua essenza e la storia che vissuto questo posto magico. 

Provateci! Dal 23 giugno al 22 luglio sulla pagina di Instagram della Brigata di Raggiolo è attivo un contest, condividete le vostre foto con l’hastag #spiritoraggiolo, o inviatele alla e-mail contest.raggiolo@gmail.com. l’iscrizione è gratuita ed al termine saranno in palio 3 fantastici premi.

Questa iniziativa è curata in collaborazione con l’Ecomuseo del Casentino, insieme a 2 giovani ragazzi delle scuole del Casentino tramite il progetto alternanza scuola-lavoro.
La bellezza dei luoghi può essere fermata in un momento, con una fotografia, condivisa con tutti coloro che apprezzano i bei momenti passati in vacanza, in compagnia, tra amici o nella natura. Condividete e provate a cercare lo spirito di Raggiolo.

giovedì 14 giugno 2018

LA NOTTE ROMANTICA DEI BORGHI PIÙ BELLI D'ITALIA

Dopo il successo delle prime due edizioni torna a Raggiolo sabato 23 giugno l'appuntamento con la notte romantica. Evento promosso dal club "I borghi più belli d'Italia ", organizzato dal comune di Ortignano Raggiolo con la collaborazione della Brigata di Raggiolo.
Raggiolo si prepara ad ospitare non solo coppie di innamorati ma tutti coloro che amano il nostro borgo, la nostra storia e conoscere gli angoli più suggestivi del paese in un atmosfera raccolta e dalla luce soffusa. Un programma ricco di eventi: Dal lancio di messaggi d'amore nelle dolci acque del Teggina; visite guidate nel paese ad opera della Brigata di Raggiolo ed una ricca apericena. In serata poi, spazio dedicato al teatro a cura di Marinella, Paolo, Daniele Parachini e Lapo e allo spettacolo di danza con Sporting Fun sotto la direzione artistica di Lucilla Ciabatti. L'evento culminerà intorno a mezzanotte, dove in una magica atmosfera romantica, ci sarà il taglio della torta e il brindisi finale, per festeggiare l'amore in tutte le sue forme. Vi aspettiamo numerosi a partecipare all'evento sabato 23 giugno dalle ore 17 fino a tarda sera.