L'archivio di TuttoRaggiolo [clicca qui]
L'Archivio dei Colloqui di Raggiolo [clicca qui]

PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER: [clicca qui]



giovedì 14 giugno 2018

LA NOTTE ROMANTICA DEI BORGHI PIÙ BELLI D'ITALIA

Dopo il successo delle prime due edizioni torna a Raggiolo sabato 23 giugno l'appuntamento con la notte romantica. Evento promosso dal club "I borghi più belli d'Italia ", organizzato dal comune di Ortignano Raggiolo con la collaborazione della Brigata di Raggiolo.
Raggiolo si prepara ad ospitare non solo coppie di innamorati ma tutti coloro che amano il nostro borgo, la nostra storia e conoscere gli angoli più suggestivi del paese in un atmosfera raccolta e dalla luce soffusa. Un programma ricco di eventi: Dal lancio di messaggi d'amore nelle dolci acque del Teggina; visite guidate nel paese ad opera della Brigata di Raggiolo ed una ricca apericena. In serata poi, spazio dedicato al teatro a cura di Marinella, Paolo, Daniele Parachini e Lapo e allo spettacolo di danza con Sporting Fun sotto la direzione artistica di Lucilla Ciabatti. L'evento culminerà intorno a mezzanotte, dove in una magica atmosfera romantica, ci sarà il taglio della torta e il brindisi finale, per festeggiare l'amore in tutte le sue forme. Vi aspettiamo numerosi a partecipare all'evento sabato 23 giugno dalle ore 17 fino a tarda sera.



martedì 12 giugno 2018

mercoledì 6 giugno 2018

lunedì 4 giugno 2018

CRONACHE DAL MEDIOEVO


 Immaginate di tornare indietro nel tempo, ancora prima della scoperta dell’America, quando ancora si credeva che la terra fosse piatta e il mondo si percorreva a cavallo. Nel 1300 (anno più anno meno) vivevano in Toscana personaggi eccellenti, e Raggiolo era dove è ora, arroccato con le sue case di pietra ed un castello, imponente  e vissuto, con nobili che gestivano i possedimenti rendendo forte e ricco un territorio di montagna.

Il Conte Guido Novello risiedeva nel Castello di Raggiolo e le fabbriche lungo il Barbozzaia producevano senza sosta armi vendute in tutta Italia. E in un luogo del genere passavano cavalieri ornati con tutte le bardature di grandi blasoni, percorrevano le piccole vie del Borgo, mentre l’accesso al Castello non era semplice, sempre controllato e sotto la vigile guardia di armigeri a difesa del Signore.
E così la strada principale per uscire dal Paese era l’attuale via dell’Usciolino e Guido Novello, come noi oggi, percorreva il ponte e risaliva verso Sant’Angelo, poi Quota, Poppi e da qui si apriva tutto il Casentino.
Ancora oggi dopo centinaia di anni la stessa atmosfera rivive nei nostri luoghi, basta che due cavalieri bardati con stemmi medievali percorrano le stette vie del Borgo di Raggiolo per sentirsi calare in un’atmosfera dal sapore antico e affascinate, il passaggio sotto il grande arco del Coro e i cavalli sul selciato medievale della via
dell’Usciolino, ogni anno ripulito e recuperato dalla Brigata di Raggiolo, ci fa rendere conto di come un Borgo di Pietra mantenga inalterato il sogno di un’altra era, che tutti, prima o dopo, abbiamo sognato di rivivere tramite i fasti e le leggendarie imprese eroiche di cavalieri e avventurieri.
Ma non scordiamoci Dante Alighieri, il sommo poeta è vissuto proprio nel trecento, è stato coinvolto in vicende vicine a Raggiolo e chissà se lo ha mai visitato, ma di una cosa siamo certi, qualcuno vicino a lui era fortemente legato al Paese, e le stesse strade che percorriamo oggi, sono state percorse 700 anni fa da persone con la Divina Commedia sotto braccio, dopo che avevano parlato e conversato con il padre della lingua Italiana, magari proprio del Castello di Raggiolo.
Ma non dimentichiamoci che la storia continua e dopo il Sentiero di Dante, si va sui passi della transumanza: domenica 17 giugno la casetta di Buite in Pratomagno rivivrà storie di un passato recente.
Raggiolo, uno dei Borghi più Belli d’Italia

martedì 22 maggio 2018

martedì 3 aprile 2018

GUIDA ALLA SCOPERTA DI RAGGIOLO PER BAMBINI E ADULTI CURIOSI

PRESENTAZIONE AD AREZZO
Sabato 7 aprile 2018 ore 17.00
Libreria La Casa Sull'Albero
Via San Francesco 15, Arezzo