L'archivio di TuttoRaggiolo [clicca qui]
L'Archivio dei Colloqui di Raggiolo [clicca qui]

PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER: [clicca qui]



martedì 5 settembre 2017

APPENNINO TERRA DI VALORE E DI VALORI



È  sempre un onore avere l'occasione di parlare di Raggiolo, mostrare le nostre qualità, i traguardi raggiunti e i nostri obiettivi. Ne è capitata spesso l'occasione, in Casentino ed in altre parti d'Italia, ma sempre riscuotiamo interesse accompagnati dai complimenti per il lavoro che portiamo avanti come associazione culturale di uno dei orghi più Belli d'Italia.
Potete vedere le locandine un'altra occasione in cui mostreremo le nostre capacità, il convegno "Appennino Terra di valore e di valori", che si svolgerà sabato 9 settembre a Loro Ciuffenna. Sarà l'occasione per mettere in mostra la nostra parte di Appennino, in cui il Pratomagno ne rappresenta una bellezza che ha bisogno di attenzione e supporto per poter dare tutto il suo potenziale.
Raggiolo è uno dei protagonisti e La Brigata di Raggiolo è stata invitata a parlare tramite il Presidente per mostrare il lavoro svolto fino ad oggi. Ma non solo, oltre al volontariato, ci sarà spazio anche per il lato economico e produttivo, sempre da Raggiolo il Presidente del Consorzio della Farina di Castagne parlerà del castagno e del rilancio di un'attività, quella castanicola, fondamentale per un vastissimo territorio.
Vi invitiamo a partecipare, non solo per essere orgogliosi di Raggiolo e della Brigata, ma anche per assistere ad un continuo movimento di valorizzazione del Pratomagno che di sicuro ci riserverà grandi prospettive per il futuro.



lunedì 28 agosto 2017

giovedì 10 agosto 2017

martedì 25 luglio 2017

martedì 18 luglio 2017

IL GIORNO MEMORABILE



Adesso abbiamo vinto sul serio, il traliccio ex ripetitore RAI posto sul crinale del Pratomagno, a poche centinaia di metri dalla Croce ha le ore contate.
La mattina di mercoledì 19luglio 2017 sarà una giornata memorabile, il crinale del Pratomagno riacquista la propria bellezza, e l’ammasso di ferro arrugginito testimone di un epoca ormai passata, verrà abbattuto e dimenticato per sempre.
Le ruspe di una locale ditta abbatteranno il traliccio metallico posto sul monte Pianellaccio, accanto al cippo in memoria di Hinkler, il panorama non sarà più come prima, cambiando finalmente in meglio.
È una grande vittoria, ottenuta dopo lunghi anni di impegno e valorizzazione di tutto il Pratomagno, un anno fa eravamo qui, a scrivere su questo blog, di aver consegnato oltre 2000 firme alla provincia di Arezzo, in cui altrettanti cittadini reclamavano un doveroso impegno da parte delle istituzioni per eliminare quella bruttura.
Dopo un lungo anno, con le speranze che si affievolivano, siamo arrivati alla vera vittoria. Dobbiamo essere orgogliosi dell’impegno portato avanti perché questo evento segnerà per sempre il paesaggio di due vallate, Casentino e Valdarno.
Un grazie a tutti coloro che si sono impegnati perché ciò avvenisse, a cominciare dal 2013, anno del restauro della grande Croce. Sarebbe troppo lungo ringraziare tutti, sia coloro che si sono impegnati direttamente, sia le oltre 2000 persone che hanno dato un piccolo ma importante gesto. Anche noi della Brigata di Raggiolo siamo stati in prima linea, sempre attivi e continueremo a farlo. Quindi grazie alle istituzioni, in primis alla Provincia di Arezzo e all’Unione dei Comuni del Casentino, ai Comuni di Ortignano Raggiolo e Loro Ciuffenna, a RaiWay, agli esercizi commerciali della zona come lo Chalet da Giocondo per essere sempre attivi sul territorio e alle associazioni che vogliono vedere un Pratomagno attivo e valorizzato come La Brigata di Raggiolo.
Siamo in tanti, saremo sempre di più, e domenica 23 luglio, la Festa del Pratomagno, sarà veramente una grande Festa, non mancate e venite a vedere il nuovo Pratomagno!

sabato 15 luglio 2017